2 thoughts on “Un mondo perduto. Viaggio a ritroso nel tempo

  1. Raccolta di reportage pubblicati su Epoca, Un mondo perduto racconta le esperienze di Bonatti tra gli anni 50 – 70 circa (ma non ho il libro sottomano, potrei sbagliare sulla prima data).
    Che fosse uomo fuori dall’ordinario non รจ discutibile, l’approccio stesso al differente che viene testimoniato da tutti i suoi racconti lo mette al di sopra di molti di noi, all’epoca mica esisteva il politicaly correct. O lo si era, corretti, o hai voglia a far finta.
    Traspare comunque una inclinazione (credo ca

Leave a Reply